Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Controlla il tuo anulare e mignolo: se fanno questo movimento forse devi andare dal dottore

Foto dell'autore

Valentina Trogu

Le dita possono rivelare molto della propria salute, in particolare anulare e mignolo. Scopriamo i dettagli a cui prestare attenzione.

Il nostro corpo parla con noi e rivela aspetti della nostra salute che non potremmo mai immaginare.

Anulare e mignolo si muovono in modo strano
Attenzione all’anulare e al mignolo della mano – Lintellettualedissidente.it

Tutti noi dovremmo avere la capacità di riconoscere i campanelli d’allarme inviati dal nostro organismo. Alcuni segnali possono rivelare malattie da curare o problemi fisici/mentali da risolvere per il nostro benessere.

Capelli che cadono, pelle che prude, unghie che si spezzano, sono tutti sottili segnali di un disturbo. Naturalmente ci sono spie che indicano piccoli fastidi risolvibili velocemente e spie indicatrici di problemi di salute ben più gravi. Oggi capiremo come capire qualcosa in più sulla salute dalle mani. Indicheremo alcuni segnali da non sottovalutare e che devono spingere a consultare uno specialista.

Anulare e mignolo, quali sono i segnali di un disturbo fisico

Osservate le vostre mani e l’anulare e il mignolo in particolare della mano sinistra. Se avvertite sintomi particolari potrebbe essere dovuto ad un problema della colonna vertebrale. Un’ernia ad esempio, potrebbe causare fastidi al nervo o rallentare la circolazione.

Fastidi all'anulare e al mignolo
Da cosa dipende il fastidio alle dita – Lintellettualedissidente.it

Se quando si solleva una busta pesante sentite formicolio o tremori alle dita delle mani che scompaiono una volta a riposo, potreste essere affaticati e stanchi. Un massaggio delicato nella zona del polso dovrebbe rilassare la parte e far terminare i fastidi ad anulare e mignolo.

Il formicolio nella zona sinistra della mano potrebbe essere legato anche al diabete. La riduzione del flusso sanguigno nell’area può provocare questa sensazione così come i danni alle terminazioni nervose. Il peggioramento del flusso sanguigno è conseguenza anche del fumo. Stop alle sigarette, dunque, per evitare l’intorpidimento all’anulare e mignolo.

Tornando al formicolio, se interessa mignolo e anulare potrebbe essere legato ad una compressione del nervo ulnare o a livello delle spalle o del gomito. Se parte dall’anulare e si irradia a indice, medio e pollice, invece, si potrebbe soffrire della sindrome del tunnel carpale o di un’infiammazione del nervo mediano.

Se un solo dito è interessato, invece, attenzione all’ipotiroidismo, alla possibile carenza di vitamina B12 o al fenomeno di Raynaud. Tante possibili cause, dunque, che richiedono l’intervento di uno specialista per individuare quella giusta e iniziare la cura corretta.

Per completezza, ricordiamo che il dolore all’anulare e al mignolo nonché alle altre dita delle mani può essere legato anche all’ansia, allo stress, alla cervicobrachialgia, all’artrosi cervicale, al colpo di frusta cervicale e alla sindrome del canale cubitale.

Impostazioni privacy