Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Di cosa ha sofferto Elenoire Casalegno quando era all’apice della carriera: cosa è capitato in passato all’ambasciatrice dell’ospedale San Raffaele

Foto dell'autore

Simone Scalas

È una nota presentatrice e spesso va ospite in nei talk show televisivi o nei reality e il pubblico continua a premiarla seguendola con affetto. Forse perché parla sempre con sincerità e accende i dibattiti in maniera stimolante. Il suo successo non è mai stato in discussione.

Nata a Savona, fisico statuario che non ha niente da invidiare alle soubrette giovanissime che ci sono ora, intelligenza acuta sempre pronta alla polemica. Elenoire Casalegno fa sentire la sua presenza in tv. Lei è un’amante dello sport, si gode la cucina mediterranea per cui ha una predisposizione, tiene molto alla sua bellezza. La sua chioma bionda è parte del suo fascino, è un segno di riconoscimento e lei la cura con attenzione durante la routine quotidiana. 

In passato Elenoire Casalegno ha vissuto una brutta esperienza, ha avuto problemi di salute che l’hanno costretta al ricovero. La situazione poteva essere grave ma alla fine tutto si è risolto per il meglio. Lei lo ha raccontato in tv ospite di Oggi è un altro giorno condotto da Serena Bortone. L’episodio risale a quando era all’ottavo mese di gravidanza. 

Una brutta esperienza

Di cosa ha sofferto Elenoire Casalegno? Ha avuto un malessere improvviso durante la gravidanza, che l’ha costretta a una corsa in ospedale. E quindi ha avuto la notizia che la bambina sarebbe dovuta nascere subito per non avere conseguenze negative. Casalegno è stata operata e ha partorito con il cesareo. Il problema, secondo il racconto della soubrette, è stato il cordone ombelicale che si è stretto intorno al collo della bambina. 

È un caso che accade spesso e che non ha conseguenze, almeno fino a che l’ossigeno non diminuisce oltre il consentito. In questo caso è capitato che l’ossigeno sia diminuito fino a far rimanere il cuore della bambina fermo per 3 minuti. Ora la figlia della Casalegno ha 24 anni e gode di ottima salute. L’esperienza per la mamma e per il padre, il dj Ringo, è stata però davvero drammatica. 

Di cosa ha sofferto Elenoire Casalegno, un racconto toccante

Il racconto di Elenoire Casalegno è stato toccante, lei riesce sempre a far sentire gli ascoltatori partecipi e a coinvolgerli nelle sue storie. Rischiare di perdere il bambino in maniera senza poter far niente è un episodio che lascia il segno. Anche se la Casalegno dà l’impressione di essere forte e determinata, ha vissuto attimi di terrore e lo si capisce dalle espressioni che ha tenuto nel viso durante l’intervista, provata ed emozionata. 

Nel mese rosa dedicato alle donne e organizzato dall’ospedale San Raffaele, Elenoire Casalegno è ambasciatrice per sensibilizzare l’opinione pubblica circa l’importanza della prevenzione nella lotta al tumore al seno. La conduttrice e modella è da sempre impegnata nel sociale, anche per questo il pubblico la ama. Lei è madrina di Salute allo Specchio, Onlus collegata all’ospedale San Raffaele che si occupa di persone che hanno vissuto l’esperienza della malattia. Il percorso per tornare alla normalità è lungo dopo che si è sofferto ed è necessario avere un sostegno. La Casalegno è molto attenta a questi aspetti della vita e lo dimostra con la sua partecipazione e con il suo impegno.      

Impostazioni privacy