Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Diventare assistente sociale è più facile di quanto pensi: ti cambia la vita

Foto dell'autore

Gianlorenzo

Ecco il percorso di studi utile a diventare assistente sociale. Tutte le info per intraprendere questo percorso professionale

Vuoi diventare un assistente sociale? Si tratta di una professione decisamente affascinante che permette di mettersi al servizio della collettività e aiutare diverse categorie di persone. Scopriamo insieme quale titolo di studio abilita a questa professione e in quali ambiti si può trovare lavoro.

assistente sociale laurea
Ecco il percorso di studi utile a diventare assistente sociale. Tutte le info per intraprendere questa professione – lintellettualedissidente.it

Prima di tutto specifichiamo che per diventare a tutti gli effetti un assistente sociale non basta conseguire una laurea. Occorre sostenere un esame di stato che se superato permette di iscriversi all’apposito albo. Per sostenere tale esame serve possedere una laurea triennale in Servizio Sociale (L-39).

Con la laurea triennale è possibile sostenere l’esame di stato per iscriversi all’albo professionale di tipo B, mentre se si è in possesso di una laurea magistrale in Servizio Sociale e Politiche Sociali  (LM-87) è possibile sostenere l’esame di stato per l’albo professionale di tipo A. I due albi permettono in egual modo all’assistente sociale di entrare nel mondo del lavoro, tuttavia gli assistenti sociali in possesso dell’albo di tipo A vengono definiti specialisti.

Diventare assistente sociale, quali sono le materie che si studiano all’Università?

Generalmente sia una triennale in Servizio Sociale che in una magistrale in Servizio Sociale e Politiche Sociali prevedono diversi esami di diritto, sociologia e antropologia. Tra gli esami più noti sicuramente nelle varie facoltà troviamo: organizzazione del servizio sociale, metodologia e tecnica del servizio sociale, antropologia culturale, storia sociale contemporanea, psicologia del lavoro, diritto pubblico per il servizio sociale e diritto amministrativo.

assistente sociale percorso di studi
Diventare assistente sociale, quali sono le materie che si studiano all’Università? Tutte le info utili – lintellettualedissidente.it

Questa figura professionale può lavorare in diversi ambiti e avere a che fare con: tossicodipendenti, minori, disagio adulto, anziani, disabilità e violenza di genere. Le maggiori possibilità di impiego sono presso varie istituzioni come Comuni, Prefetture, Ambiti territoriali, centri per anziani e disabili, comunità di recupero, carceri, centri per l’impiego ecc…

Di cosa si occupa concretamente un assistente sociale? Il suo lavoro è quello di, in base all’ambito di cui lavora, fare delle indagini sociali ed economiche, attivare la rete assistenziale del territorio di riferimento, valutare le risorse a disposizione per elargire aiuti alle categorie di persone che richiedono assistenza, ascoltare le varie domande dando informazioni utili ai cittadini.

Impostazioni privacy