Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Innamorarsi dopo i 50 anni: come cambia la tua vita | Non te lo saresti mai aspettato

Foto dell'autore

Guendalina Bonito

L’amore è diverso quando si supera una certa età: ecco il meraviglioso mondo dei sentimenti dopo gli “anta”

Una frase che ha assolutamente una verità infinita è di sicuro “l’amore non ha età”, sì perché questo sentimento muove il percorso vitale per tutta la sua durata.

Non solo amore giovanile, ecco che può scoppiare la passione a 50 anni
Amore, ecco come è dopo i 50 anni-lintellettualedissidente.it

Non è possibile esistere senza provare amore. Anche se si pensa che in alcuni momenti della vita non si provi, ciò non è propriamente corretto.

L’amore dopo i 50 anni, però, può essere davvero un’avventura interessante, più consapevole e matura e il perché non è del tutto scontato.

Quando ci si innamora a 50 anni tutto è diverso

Si pensa sempre che l’amore sia quello dei giovani, che si incontrano, hanno batticuore e poi si uniscono indissolubilmente con tutte le sfaccettature del caso. L’amore dopo gli anta, invece, sembra essere assolutamente bistrattato.

ecco come vivere un amore dopo i 50 anni
Gli aspetti dell’amore dopo i 50 anni, curiosità e comportamenti. lintellettualedissidente.it

In realtà, può capitare, soprattutto a coloro i quali hanno un divorzio alle spalle o semplicemente non si sono uniti ancora stabilmente con qualcuno, di innamorarsi dopo i 50 anni. Ovviamente si tratta di un modo di fare diverso, fatto di persone che hanno di sicuro una consapevolezza e una sicurezza maggiore in sé.

Dopo i 50 anni si sa benissimo ciò che si vuole e gli aspetti che per niente si gradiscono. Questo consente di non dire solo “sì”, bensì di riuscire a dire dei no in maniera seria e convincente. Un 50enne si accorge subito se il partner che ha di fronte faccia al proprio caso o no.

Ciò perché, a differenza di un adolescente o un giovane alle prime esperienze, ha un bagaglio relazionale diverso, molto più profondo. Non si usano frasi per raggirare la realtà dei fatti, ciò che non piace viene assolutamente detto.

Anche i meriti vengono a galla subito, senza tergiversare. Un modo di fare che non concede tempi dilatati, ma che consente di vivere appieno ogni sfaccettatura della persona che si ha di fronte. Si sperimenta ciò che non si ha mai avuto l’opportunità di conoscere, senza problemi.

Anche una parola di troppo non viene tenuta nascosta, ma detta, urlata. Non ci sono più tabù né problemi o risentimenti, non ci si tiene più nulla dentro. Un amore maturo quello dei 50enni è vero, ma più disinvolto, sciolto e sereno. Non si tratta di una relazione che nasce nel momento in cui si sta sfiorendo, ma di un rapporto che va oltre i limiti.

Impostazioni privacy