Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Dopo 35 anni di matrimonio felice, svelano il loro segreto: “Non lo abbiamo mai fatto”

Foto dell'autore

Ilaria Macchi

Mantenere un rapporto solido per decenni è tutt’altro che semplice, ma c’è chi ci riesce e non può che esserne orgoglioso. Una coppia ha svelato quale sia il segreto del loro amore.

Far durare a lungo un amore può non essere semplice, specialmente perché con il trascorrere degli anni il rapporto tende a trasformarsi inevitabilmente, ma non è detto che questo sia un male. Si passa così dall’attrazione fisica iniziale, spesso fortissima, in un legame che si basa soprattutto sulla sintonia e sulla fiducia reciproca, cercando anche di “accettare” i difetti che ognuno di noi può avere.

anziani amore duraturo
Far durare a lungo un amore non è impossibile – Foto | Lintellettualedissidente.it

Le incomprensioni possono essere più che naturali, ma troppo spesso questo porta ad arrendersi quasi subito e a prendere strade diverse nella convinzione che non sia possibile trovare un punto di incontro. Fortunatamente le eccezioni non mancano.

Far durare a lungo un amore è possibile?

Le coppie che riescono a stare insieme per decenni sono ormai sempre più rare, proprio per questo chi si ritrova a 30-40 anni con una separazione alle spalle non può che guardarle con ammirazione. A volte, però, c’è chi è più scettico ed è convinto che questi legami resistano più che altro per abitudine, ma senza avere più molta voglia di stare insieme.

Tutti sono concordi nel sottolineare come il segreto per un amore duraturo sia innanzitutto uno: la fiducia reciproca. Questa non dovrebbe mai mancare, non si può certamente pensare di essere fidanzati o sposati con qualcuno che si teme possa mentire. Il rischio concreto è che questo possa essere motivo di recriminazioni al primo litigio.

coppia litigio
Litigare in coppia non è un male – Foto | Lintellettualedissidente.it

 

Conoscere le esperienze degli altri può quindi essere utile per cercare di non sbagliare e avere poi il rimpianto di non avere fatto abbastanza per salvare un rapporto. L’esempio degli psicologi  John Gottman e Julie Schwartz Gottman può essere importante proprio perché hanno deciso di concentrare il loro lavoro nell’insegnamento agli altri su come rendere stabile una relazione.

Un “segreto” da condividere

I due psicologi sono sposati da ben 35 anni, sanno quindi perfettamente come si possa rendere un amore duraturo e non arrendersi alle prime difficoltà che possano esserci in un rapporto. Ed è per questo che hanno deciso di raccontare quale sia l’ingrediente che non deve mai mancare in un rapporto, come loro hanno scoperto in prima persona.

Abbiamo imparato a non fare mai una cosa: combattere quando siamo emotivamente sopraffatti – hanno detto al sito web americano CNBC -. Anche noi litighiamo, ci sentiamo sopraffatti e ci urliamo addosso. Del resto siamo umani. La nostra esperienza professionale e personale si è rivelata però davvero utile per capire come costruire una relazione di successo e duratura”.

Si deve agire con la massima cautela quando ci si sente sopraffatti, situazione che si può riconoscere da alcuni segnali. “I muscoli e la mascella si contraggono, si ha la tendenza a urlare frasi negative o a scappare via, non si riesce ad ascoltare il partner perché si è concentrati solo su se stessi, il cuore batte più forte e si arriva a prendere fiato più spesso.

Questo è l’overflow emotivo. E’ importante guardarsi dentro e dire al partner: ‘Ho bisogno di tempo per me, mi sento sopraffatto‘. Solo così si eviteranno di dire cose di cui ci si potrebbe pentire. Litigare non è un male, anzi a volte è salutare, non si può pensare di andare sempre d’accordo”.

Impostazioni privacy