Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Hamas uccide i Palestinesi a Gaza

Foto dell'autore

Gianluca Merla

Secondo alcune testimonianze riportate dall’esercito israeliano, i terroristi di Hamas impedirebbero la fuga dei Palestinesi da Gaza

Continuano i combattimenti ai confini della Striscia di Gaza. I pesanti bombardamenti israeliani non si sono fermati dall’8 ottobre, data dell’attacco dei terroristi di Hamas in Israele.

Hamas uccide i Palestinesi a Gaza
Gli uomini di Hamas starebbero uccidendo molti civili di Gaza (ansa) – L’intellettualedissidente.it

Una lotta senza quartiere che sta decimando la popolazione palestinese, che ha subito enormi perdite negli scontri tra Hamas e le forze israeliane. Ma intanto emergono aspetti inquietanti che dimostrano come la popolazione della Striscia di Gaza sia prigioniera a casa propria. Secondo alcune indiscrezioni, infatti, Hamas starebbe uccidendo molti cittadini palestinesi a Gaza.

Impossibile fuggire

La guerra è uno degli atti più ignobili che l’uomo possa commettere. All’interno delle sue dinamiche accadono episodi spregevoli e di violenza quasi inimmaginabile. Purtroppo, infatti, quando due eserciti o fazioni si fronteggiano, a subire le maggiori conseguenze sono sempre e solo i civili. Si tratta di vittime inermi che non possono difendersi e a cui, molto spesso, della guerra non interessa nulla, così come delle motivazioni che l’hanno scatenata. È ciò che sta accadendo in questo momento all’interno della Striscia di Gaza, dove la popolazione palestinese risulta essere chiusa nella morsa tra l’esercito israeliano e i terroristi di Hamas.

Hamas uccide i Palestinesi a Gaza
In molti starebbero cercando di scappare (ansa) – L’intellettualedissidente.it

Secondo alcune fonti dell’esercito israeliano, infatti, i miliziani di Hamas starebbero impedendo ai civili palestinesi di lasciare la città di Gaza e fuggire dai bombardamenti israeliani. Le forze di difesa israeliane hanno infatti fatto sapere che Hamas continua a bloccare la popolazione civile palestinese, impedendo loro di lasciare la città di Gaza e sfollare verso Sud. L’ufficio del portavoce dell’esercito israeliano ha fatto sapere che l’intelligence israeliana ha effettuato decine di telefonate a molti civili palestinesi, dicendo loro di lasciare la città e dirigersi verso Sud, in direzione del valico di Rafah. Tuttavia, questi avrebbero risposto che gli uomini di Hamas glielo impedirebbero.

Una versione che è stata supportata da alcune conversazioni registrate e rese pubbliche sui canali social dell’Idf. Nella conversazione registrata e distribuita ai media si sente un ufficiale dell’Unità 504 della Direzione dell’intelligence militare israeliana parlare con un cittadino di Gaza. Dopo averlo invitato ad  andare via, il civile ha spiegato che l’organizzazione di Hamas sta impendendo alle persone di uscire dalla città ed evacuare per dirigersi a Sud della Striscia. Secondo la testimonianza dell’uomo i miliziani di Hamas avrebbero addirittura sparato contro i civili, forse uccidendo qualcuno. “Sparano alla gente che vuole andarsene” ha detto.

Impostazioni privacy