Nel nuovo mondo non ci sarà spazio per le idee, le religioni, la politica. Le persone saranno suddivise in comunità riunite attraverso la rete. Fine delle persone reali. Fine delle identità. Esisteremo solo all’interno di un social network, il suo nome è Earthlink e sarà creato da Google. Avere un account vorrà dire “essere”. Il passaporto non servirà più.

“Gaia, un nuovo ordine mondiale è nato oggi, 14 agosto 2054”. Comincia così il video caricato sul canale youtube della Casaleggio Associati il 21 Ottobre 2008. Si tratta di una clip di otto minuti nella quale vengono esposte le teorie della mente del MoVimento 5 Stelle sul futuro della terra. Si parte dal 2018. In quest’anno il mondo è diviso in due parti: l’ovest, dove la democrazia rende libero l’accesso ad internet e l’est, dove la dittatura Orwelliana tiene sotto controllo l’accesso ad internet. Nel 2020 scoppierà una guerra mondiale che durerà due decadi e porterà la popolazione ad un miliardo di abitanti distruggendo tutti i simboli della storia e della tradizione. Nel 2050, alla fine della guerra Brain Trust sarà l’invenzione che sconvolgerà il mondo. Un’intelligenza artificiale che riuscirà a risolvere i problemi, ergo: i cervelli saranno inutili, sarà Brain Trust a pensare per noi. A quel punto ci sarà la prima elezione del governo mondiale dei vincitori della guerra (le forze occidentali) nella quale ogni individuo potrà controllare il mondo attraverso la rete. “Tu sei Dio” e Internet sarà il mezzo attraverso il quale l’uomo si farà divinità.

“Tu-sei-Dio”, frase esoterica utilizzata più volte nella storia che richiama il simbolo 666 della bestia o anche Charles Manson il più famoso satanista dei tempi moderni. Non solo il “Tu-sei-Dio” richiama anche dei riti di iniziazione di alcune cerchie massoniche: Stralcio del rituale di iniziazione preso dal 32° grado massonico, detto del “Maestro Cavaliere e Principe del Real Segreto”:

«Io sono GESU’ DI NAZARETH. Colui che diede la sua vita per la salvezza degli uomini.
Venuto per completare e non per abolire la Legge, ho proclamato il diritto della coscienza di essere intermediaria nei suoi rapporti con il Padre celeste.
Io sono MAOMETTO, il Profeta per eccellenza dell’Islam. Dio è Dio e non vi è altro Dio.
Allah impone la giustizia, la benevolenza, la generosità. Egli comanda di istruirti. I Saggi sono gli eredi dei Profeti. La santità non consiste nel volgere, nella preghiera, il tuo volto verso l’Oriente o l’Occidente, ma nel fare, per amore di Dio, la carità agli orfani, ai poveri, agli stranieri.
Nessuno può essere chiamato un vero credente se egli non desidera per il suo fratello ciò che desidera per sé stesso.
Io sono COLUI DEL DOMANI. Gli ebrei attendono il Messia, i Musulmani il Madhi, i Cristiani millenaristi il Cristo della seconda venuta, i Buddhisti il prossimo Buddha, gli Indù l’incarnazione di Vishnù che si incarna di età in età per il trionfo dei buoni e la distruzione dei cattivi. Porto tutti questi nomi e molti altri ancora perché la catena ermetica non è stata mai spezzata.
Voi avete osservato la rimarchevole concordanza di insegnamenti formulati dai fondatori di religioni e dagli organizzatori delle Civiltà annoverate nella storia.
Altre guide sorgeranno ancora che segneranno con la loro forte impronta l’ascesa dell’Umanità. Ma, malgrado la varietà delle loro rivelazioni, sappiate che essi vi terranno lo stesso linguaggio perché ciò risponde ai bisogni universali e alle permanenti aspirazioni della natura umana.
Siate tolleranti perché nulla può definire il Grande Architetto dell’Universo. Cercate la Verità, praticate la Giustizia ed amate il vostro prossimo come voi stessi, tale è la via del Dovere, la sola via di Salvezza.»

Nel nuovo mondo non ci sarà spazio per le idee, le religioni, la politica. Le persone saranno suddivise in comunità riunite attraverso la rete. Fine delle persone reali. Fine delle identità. Esisteremo solo all’interno di un social network, il suo nome è Earthlink e sarà creato da Google. Avere un account vorrà dire “essere”. Il passaporto non servirà più.

È proprio nella parte finale di questo video che ad un’analisi attenta si coglie la contraddizione. Il governo eletto dei vincitori governerà in un mondo dove la politica e le idee non esisteranno più. Essere padroni del mondo senza l’esistenza delle idee e dei cervelli, d’altronde penserà a tutto il Brain Trust. Le stesse contraddizioni si incontrano nel 5 stelle. “Uno vale uno”, era il motto della campagna elettorale. Ora però, tutti fanno quello che viene deciso dai vertici del movimento. Pena? L’espulsione.

Il MoVimento 5 Stelle attacca i poteri forti, la finanza, Bilderberg, la casta, la politica, ma la visione di Casaleggio assomiglia molto a quella degli illuminati dove alla fine ogni individuo sarà controllato attraverso dei microchip. Che sia vera la frase di Tomasi di Lampedusa? “Bisogna cambiare tutto per non cambiare niente”.

Questo è il suo testamento nel giorno della sua morte.

Guarda il video di Gaia