Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Nessuna risposta alla mail inviata? Con questo trucco potrai sapere chi l’ha letta

Foto dell'autore

Pasquale Conte

Non avete ricevuto nessuna risposta alla mail inviata? Grazie a questo trucco, potrete scoprire subito se è stata almeno letta

Le email sono diventate nel corso degli anni tra gli strumenti di comunicazione più amati ed apprezzati in assoluto, andando a sostituire quasi completamente le classiche lettere da inviare in posta. Si può utilizzare questo sistema sia da computer che da smartphone: basta creare un account! E vengono sfruttate tanto sul luogo di lavoro quanto nel privato, magari per ricevere newsletter o conferme di ordini effettuati.

Il trucco per avere conferme di lettura via mail
Così saprete se hanno letto la vostra email – L’intellettualedissidente.it

Fortunatamente non bisogna pagare nulla per creare un indirizzo email con Outlook, Gmail, Libero e chi più ne ha più ne metta. C’è una memoria cloud disponibile e così si salva tutto, dal singolo messaggio di testo agli allegati multimediali e documenti che vengono ricevuti. Ma cosa succede quando non si riceve nessuna risposta ad una mail inviata? Esiste un trucco geniale che vi farà scoprire se è stata quantomeno letta dal destinatario.

Email senza risposta, così scoprite se è stata letta

Volete scoprire se la vostra email senza risposta è stata quantomeno letta dal destinatario? Fortunatamente esiste un trucco geniale che vi permetterà di fare ciò in pochi secondi, così da essere sicuri che il messaggio è arrivato a destinazione. Soprattutto se si tratta di una comunicazione importante che avrebbe richiesto una risposta o per lo meno una conferma di lettura.

Ecco come fare per avere conferme di lettura via mail
Non sapete se hanno letto la vostra mail? Provate così – L’intellettualedissidente.it

Se siete in possesso di un account Gmail, vi basta – al momento dell’invio – fare click sui tre tap in basso a destra e poi spuntare la casella “Ricevi una conferma di lettura”. Per fare ciò, però, dovete necessariamente avere un indirizzo email istituzionale. In caso alterativo, esiste una soluzione adatta a tutti. Da Google Chrome per PC, andate su Google e cercate Mail Tracker.

Vi spunterà una comoda estensione da scaricare sul vostro browser. Completata l’installazione, fate click sul pulsante per attivarla e verrete rimandati ad una pagina dove configurare il servizio. Scegliete il piano in abbonamento gratuito e poi collegate il vostro account email. Fatto ciò, tornate sulla casella di posta e provate ad inviare una nuova mail. Vedrete che l’interfaccia sarà aggiornata con l’estensione e, oltre alla conferma di lettura, avrete anche molte altre informazioni utili. Come per esempio l’ultima ora di accesso, così da capire se la vostra mail verrà letta in breve tempo o se sarete costretti ad aspettare ore o giorni.

Impostazioni privacy