Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Attacchi d’ansia, ecco come liberartene in fretta: gli esercizi che ti faranno stare subito meglio

Foto dell'autore

Michelangelo Loriga

Bastano pochi e semplici esercizi per poter sconfiggere gli attacchi d’ansia. Vediamo quali sono e come svolgerli al meglio

Un male invisibile e nascosto nelle profondità del nostro pensiero, che può anche scaturire in qualcosa di dannoso per il nostro fisico. Il consiglio è sempre quello di andare da esperti del settore per poterlo sconfiggere, ma vi sono anche altre alternative molto valide e, spesso, consigliate dagli stessi che ci permettono di superare momenti di alta tensione.

Metodi per poter sconfiggere gli attacchi d'ansia
I migliori modi per poter sconfiggere l’ansia – Lintellettualedissidente.it

In tanti, oggigiorno, sono sempre più portati ad avere attacchi d’ansia, dovuti al forte stress che il mondo esterno ci propina quotidianamente. La vita frenetica, i tanti impegni e le altissime attenzioni che bisogna avere durante la vita quotidiana, spinti dalla necessità di alta produttività lavorativa e le pressioni a cui spesso i superiori riversano verso i propri dipendenti, possono provocare ansia.

Fortunatamente, però, negli anni in cui abbiamo imparato a conoscere questa malattia invisibile, sono usciti sempre di più metodi idonei a poterla sconfiggere, per lo meno sul momento. Cerchiamo di andare a capire quali sono e in che modo debbono essere svolti per poter superare attimi che sembrano essere infiniti.

Gli esercizi più adatti

Il sintomo maggiore che può provocare l’ansia è quello di una respirazione accelerata e che sembra essere del tutto irregolare. Proprio per questo motivo, uno dei principali metodi per poter sconfiggere i pressanti e continui attacchi può essere quello del controllo della respirazione. Senza dimenticare, però, quanto sia consigliabile, prima di tutto, avere uno stile di vita fatto di attività fisica e ottimi ritmi di sonno.

Come sconfiggere gli attacchi d'ansia
Sconfiggere facilmente gli attacchi d’ansia – Lintellettualedissidente.it

Andiamo, quindi, a svelare i 3 esercizi più consoni ad un perfetto superamento dell’inquietudine emotiva causata dall’ansia:

  1. respirare con il diaframma per raggiungere il rilassamento muscolare. La miglior cosa è sdraiarsi con la mano sul ventre, per poi iniziare a inspirare col naso e a gonfiare la pancia. Dopodiché, sarà necessario trattenere il respiro per un paio di secondi, per poi buttare fuori l’aria dalla bocca. Questo esercizio è da ripetere con intervalli regolari per più volte (ripetere la mattina e la sera);
  2. far sembrare il braccio più pesante, ovvero pensare che lo sia e ripeterselo per 5-6 volte in mente. Infine, però, bisognerà pensare alle seguenti parole: “sono molto calmo”, per poi passare all’altro braccio e altri parti del corpo;
  3. effettuare la giusta colazione, tramite la necessaria assunzione di zuccheri, il giusto apporto di proteine e di grassi sani.
Impostazioni privacy