Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Giornata internazionale della luce: ecco cos’è e cosa fare in Italia per celebrarla

Foto dell'autore

Maria Zarbo

Durante l’anno ci sono delle date importanti legate alla nostra storia personale o al nostro Paese. Ci sono anche tante giornate mondiali da ricordare e festeggiare. Ecco a cosa è dedicata la data del 16 maggio.

Ci sono in ogni mese dell’anno alcuni giorni particolari. In quelle date ricordiamo anniversari, compleanni oppure onomastici. Omaggiamo i nostri cari con dei regali oppure organizziamo una bella festa. Spesso accade che al telegiornale si parli di giornate mondiali. Ce ne sono tantissime e spaziano dalla natura alla società e alle relazioni umane.

Giornata internazionale della luce: ecco cos’è e cosa fare

Il 16 maggio è la Giornata internazionale della luce. Questo giorno è stato scelto per una ragione specifica. Infatti il 16 maggio 1960 il fisico e ingegnere Theodore Maiman sperimentò con successo per la prima volta il laser. I suoi impieghi divennero importanti in molti campi recando benefici ad esempio nella sanità e nella comunicazione.

L’International Day of Light patrocinato dall’UNESCO ha come obiettivi soprattutto quello di migliorare la comprensione della gente su come le tecnologie basate sulla luce coinvolgano la vita di ogni giorno migliorandola. Un grande apporto si ha nel settore energetico. Troviamo anche un uso nel campo della sicurezza e si potrebbe riflettere anche sull’inquinamento luminoso. Questo rende sempre più difficile ad esempio ammirare il cielo stellato in molte parti del Mondo. Un altro scopo di questa giornata sarebbe quello di far comprendere come la luce sia fondamentale per lo sviluppo della società. La luce inoltre è importante nelle arti e nella cultura in generale.

Alcuni eventi

In molti Paesi nel Mondo si celebra il 16 maggio la Giornata internazionale della luce con molte iniziative interessanti. Per quanto riguarda l’Italia, a Latina si terranno incontri su temi riguardanti la fisica e l’ingegneria svolgendo anche esperimenti sul palco del Liceo artistico Michelangelo Buonarroti. I partecipanti avranno modo pure di visitare una mostra fotografica e di assistere a delle esibizioni musicali.

A Trento presso l’Istituto di fotonica e di nanotecnologie si terranno diversi seminari interdisciplinari sul ruolo della luce in ambito umanistico e scientifico. L’Istituto comprensivo Via Casal Bianco a Roma promuove un ricco programma che ha come tema “Sinfonia di luci, buchi neri e onde gravitazionali”.

Inoltre presso il dipartimento di fisica e astronomia dell’Università degli studi di Padova si terrà il workshop Light 4 Life. Infine a Roma dal 17 al 18 maggio 2024 si dovrebbe svolgere Light: Sino-Italian Photonics Forum. Le conferenze tenute da scienziati cinesi e italiani si terranno presso il CNR di piazzale Aldo Moro e il Best Western Globus Hotel di viale Ippocrate. Giornata internazionale della luce: ecco cos’è e cosa fare per festeggiarla in Italia.

Impostazioni privacy