Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Non solo alimentazione, per chi soffre di pressione alta c’è un esercizio da fare ogni giorno: facile e veloce

Foto dell'autore

Silvia Talarico

Soffri di pressione alta? Niente paura! Oltre a curarla con l’alimentazione e le terapie, c’è un esercizio che puoi fare ogni giorno per tenerla sotto controllo: è facile e veloce.

L‘ipertensione è una condizione molto comune che, se non curata adeguatamente, può portare a diverse patologie, molte delle quali anche gravi. Indubbiamente, il primo fondamentale consiglio è quello di modificare l’alimentazione, introducendo cibi sani e poveri di grassi saturi, a discapito di quelli industriali e ricchi di sodio.

Esercizio pressione alta
Non solo alimentazione: prova questo esercizio facile e veloce – Lintellettualedissidente.it

Ma sarà interessante sapere che esiste un esercizio specifico che, secondo diversi studi, pare sia in grado di contribuire enormemente ad abbassare la pressione sanguigna. Semplicissimo da fare, anche comodamente a casa, ogni giorno. Scopriamo allora i numerosi benefici di questo fantastico allenamento e vediamo come replicarlo nel modo corretto.

L’esercizio isometrico: di che si tratta e perché è così efficace

Facilissimi da fare e senza bisogno di alcuno strumento specifico, questi esercizi possono essere tranquillamente inseriti nella propria routine: ti basterà soltanto una parete sulla quale appoggiarti! Chiamato wall sit, è l’esercizio isometrico più completo ed efficace: consiste nello stare in posizione di squat, facendo aderire perfettamente la schiena al muro e tenendo le gambe in modo da formare un angolo di 90 gradi. Il ciclo di allenamento prevede di tenere la posizione per due minuti e ripetere l’esercizio per altre due o tre volte, con una breve parentesi di riposo tra una seduta e l’altra.

Esercizio per abbassare la pressione alta
Prova questo esercizio ogni giorno – Lintellettualedissidente.it

Vi sono, tuttavia, delle varianti più complesse del wall sit, per chi, magari, si sente già allenato:

  • Versione con sollevamento alternato delle gambe;
  • Versione con manubri, per aggiungere più intensità all’esercizio;
  • Versione con una palla di stabilità, da posizionare tra la parte centrale della schiena e il muro, ideale per potenziare il core;
  • Versione con la palla medica, da posizionare tra le ginocchia, particolarmente utile per tonificare ulteriormente i quadricipiti;
  • Versione plank, posizionandosi a terra, sui gomiti e facendo attenzione di contrarre core, glutei e quadricipiti.

Oltre ad essere un workout davvero semplice da fare, sia in termini di durata, sia perché non necessita di alcun accessorio particolare, il wall sit è un esercizio isometrico dagli enormi benefici, non solo per quanto riguarda il coinvolgimento di più gruppi muscolari in una sola seduta e in un singolo movimento, ma, come abbiamo già anticipato, sembrerebbe giovare notevolmente alla pressione sanguigna: mantenere i muscoli in posizione per un certo lasso di tempo porta i vasi sanguigni a comprimersi e dilatarsi, contrastando così l’indurimento delle arterie.

Insomma, se soffri di ipertensione o cerchi semplicemente un esercizio facile da fare tutti i giorni e che abbia numerosi effetti positivi sia sul tono muscolare, sia sulla tua salute, il wall sit è proprio ciò che stavi cercando. Da provare subito, in tutte le sue varianti!

Impostazioni privacy