Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Occhio al ritorno in ufficio e ai giri nei centri commerciali: ecco cosa rischi a fine estate

Foto dell'autore

Veronica Elia

Sei appena tornato dalle vacanze? Fai attenzione quando vai in ufficio o al centro commerciale: non sai che cosa rischi.

Il ritorno dalle vacanze può essere per molti di noi un momento piuttosto complicato. Dopo intere settimane trascorse all’insegna del relax e del divertimento, infatti, è decisamente difficile riuscire a tornare alla vita di tutti i giorni, sia a lavoro che in casa.

pericoli fine estate
A fine estate attenzione a questi pericoli in ufficio e al centro commerciale (Lintellettualedissidente.it)

Per questo motivo, è bene riabituarsi gradualmente cercando di non strapazzarsi troppo e cominciando a pianificare il prossimo viaggio! In particolare, però, a fine estate dovresti prestare la massima attenzione a ciò che fai in ufficio e nei centri commerciali.

Forse non ci avrai mai pensato prima d’ora, ma è proprio in questi luoghi che rischi di più. Se, quindi, non vuoi esporti a inutili pericoli apri bene gli occhi e leggi i nostri consigli.

A fine estate occhio al ritorno in ufficio ai centri commerciali: potresti rischiare grosso

Tutti noi lo sappiamo, eppure non ci facciamo nemmeno più caso. Nonostante ciò, però, a fine estate bisognerebbe stare molto attenti al ritorno in ufficio e ai giri al centro commerciale. Riesci ad immaginare il perché? La risposta non ti stupirà affatto, ma benché sia piuttosto banale la maggior parte delle persone tende a sottovalutarla.

Ebbene, al rientro dalle vacanze estive recarsi in ufficio o nei centri commerciali può risultare anche molto pericoloso, perché in questi luoghi generalmente c’è sempre l’aria condizionata. Di conseguenza, siccome all’esterno le temperature sono ancora abbastanza alte, si corre il rischio di sottoporsi a bruschi sbalzi termici con effetti tutt’altro che positivi sulla salute del nostro organismo.

rischi fine estate
Quali rischi si corrono a fine estate in ufficio e nei centri commerciali (Lintellettualedissidente.it)

A tal proposito, sarà capitato di sicuro anche a te almeno una volta nella vita di manifestare sintomi quali tosse, raucedine, raffreddore, torcicollo, dolori muscolari e articolari, occhi rossi e quant’altro dopo essere stato in un luogo con l’aria condizionata troppo forte.

I rischi, però, non finiscono qua. Sono in pochi a sapere che l’aria condizionata al ritorno dalle vacanze ha anche un altra fastidiosa controindicazione. Quando scoprirai di che cosa si tratta ci penserai due volte prima di accenderla.

In pratica, contribuisce a far andare via l’abbronzatura più rapidamente. Questo perché asciuga l’aria e toglie l’umidità all’ambiente circostante, favorendo così la pelle secca e la desquamazione. Anche il vento può produrre lo stesso effetto.

Se, quindi, in ufficio o al centro commerciale non si ha la possibilità di regolare a proprio piacimento l’aria condizionata è fondamentale adottare alcune accortezze. Per evitare di raffreddarsi è bene portare sempre con sé un maglioncino o un foulard leggeri. Per non perdere l’abbronzatura prima del tempo può essere d’aiuto spalmarsi un po’ di crema idratante.

Impostazioni privacy