“Fuggiamo per non farci tagliare la testa”. Voci dai profughi di Siria e Iraq

5 ottobre 2015
Devi dare il consenso all'uso dei cookies per poter visualizzare questo video. Maggiori informazioni
Commenta

Il sito utilizza cookie per fini statistici, per la visualizzzione di video e per condividere argomenti sui social network. Proseguendo sul sito l’utente ne accetta l'utilizzo. Per maggiori informazioni consulta l’ Informativa Estesa.

OK