Lezioni elleniche: la città

Il desiderio e il lavoro, i confini e le dogane, lo straniero e l’estraneo. La città è un corpo vivo capace di aprirsi e chiudersi; di proteggersi sviluppando fortificazioni.

di Antonio Romano

controcultura

Società

Lezioni elleniche: la città

di Antonio Romano

homines

DOSSIER

Il sito utilizza cookie per fini statistici, per la visualizzzione di video e per condividere argomenti sui social network. Proseguendo sul sito l’utente ne accetta l'utilizzo. Per maggiori informazioni consulta l’ Informativa Estesa.

OK